I libri gialli sono molto interessanti  e Murder trekking è un ottimo testo per vivere il brivido dell’omicidio

E’ interessante come i libri gialli siano diventati un elemento così interessante della nostra vita tanto che abbracciano molti aspetti della vita quotidiana. Naturalmente non poteva mancare l’escursionismo perché rappresenta un elemento molto importante per sempre più persone cosa rappresentata anche dalla sempre maggiore presenza di accessori Trekking che rendono molto più divertente ed agevole l’esperienza.

Non c’è proprio pace per la giovane ispettrice di polizia Roberta Garofalo perché anche in una giornata di completa libertà nei boschi ma quando si dice che non è destino non è destino ed infatti un pesante nubifragio è riuscito a rovinare la vacanza costringendo gli escursionisti a nascondersi in una grotta antico covo di briganti. Ma gli avvenimenti stanno per precipitare visto che il destino si abbatte con l’allegra brigata con uno degli escursionisti trovato morto ed un altro misteriosamente scomparso. Sullo sfondo una figura molto strana ed intrisa di mistero che si aggira proprio su questa montagna e che potrebbe essere l’assassino. Come per i migliori libri gialli, la nostra ispettrice dovrà cercare di dipanare questa difficile situazione ma attenzione: ci potrebbe essere un colpo di scena di quelli davvero eccezionali.

Questo come molti libri gialli possono essere una vera e propria opportunità per divertirsi e sorprendersi con una trama avvincente e sicuramente uno sviluppo narrativo di grande impatto.